counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pesaro: pantere a due ruote per i poliziotti di quartiere

2' di lettura
897

poliziottiinbicicletta|

Da oggi i Poliziotti di Quartiere della Questura di Pesaro e Urbino e del Commissariato di P.S. di Fano, figure oramai familiari per ogni cittadino, verranno dotati delle cosiddette “pantere a due ruote” ovvero di biciclette appositamente equipaggiate per il servizio di polizia.

Si tratta di una iniziativa fortemente voluta dal Questore della Provincia di Pesaro e Urbino dr. Italo D’Angelo, finalizzata ad intensificare il controllo del territorio in occasione dell’avvio della stagione balneare nei comuni di Pesaro e Fano sia nei centri storici e nel lungomare, interessati da una maggior presenza di villeggianti. Il progetto riveste un elevato valore sociale in quanto mira ad implementare nei cittadini il senso di vicinanza delle istituzioni e conseguentemente ad incrementare la percezione della sicurezza (con indubbi riflessi sulla qualità della vita).


La bicicletta, infatti, rappresenta il mezzo ideale per spostarsi nelle vie del centro e del lungomare in quanto non solo consente durante il pattugliamento di “coprire” porzioni più ampie di territorio sempre mantenendo il contatto con la gente (caratteristica peculiare di questo servizio), ma garantisce anche interventi più rapidi in caso di necessità. Da ultimo un occhio anche al rispetto per l’ambiente, che la bicicletta, mezzo di trasporto ecologico per eccellenza in quanto privo di qualsiasi emissione molesta o nociva, è in grado di assicurare.


Gli Agenti di Polizia in bicicletta, particolarmente apprezzati dalla cittadinanza, già presenti in alcune zone d’Italia come Senigallia, Ascoli Piceno, Bolzano, Catania, Rimini ed ora a Pesaro e Fano, grazie al sostegno di sponsor privati, la ditta Velomarche di Montecchio ha fornito i velocipedi e la società Consitalia Broker Assicurativo di Pesaro ha provveduto alla copertura assicurativa di responsabilità civile, opereranno con sei biciclette (due modello donna e quattro modello uomo) equipaggiate di tutto punto, che sono state ufficialmente consegnate alla Questura alle ore 12.00 di ieri, nel corso di una cerimonia alla quale ha partecipato il Prefetto di Pesaro e Urbino dr. Alessio Giuffrida, i titolari della Velomarche Signori Giancarlo Giunta e Daniele Oliva ed il Broker Amministrativo Consitalia Signor Alide Zambernardi.



poliziottiinbicicletta|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2009 alle 19:19 sul giornale del 16 luglio 2009 - 897 letture