Novafeltria: 68enne tenta il suicidio gettandosi da un ponte

eliambulanza 1' di lettura 01/06/2009 - Una donna, di 68 anni, domiciliata a Montefeltro, tenta il suicidio gettandosi dal ponte Marecchia di Novafeltria.

Le cause, che hanno spinto la donna a compiere tale gesto estremo, non si conoscono ancora. Cosa sicura, per ora, è che la 68enne domiciliata a Montefeltro, gettandosi dal ponte Marecchia di Novafeltria voleva porre fine alla propria vita.


Lanciatasi nel vuoto per alcuni metri, la donna è poi impattata al suolo. Le sue condizioni, apparse da subito gravi, sono stazionarie all\'ospedale Torrette di Ancona, dove è stata trasportata tramite eliambulanza, in prognosi riservata.


Sul luogo sono intervenuti, allertati da un automobilista in transito, i Carabinieri di Novafeltria, i Vigili del Fuoco e il personale del 118 del locale ospedale.






Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2009 alle 19:42 sul giornale del 01 giugno 2009 - 1492 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, suicidio, novafeltria, ospedale torrette, eliambulanza, 118, Sudani Alice Scarpini





logoEV
logoEV