counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sanità: accordo con le case di cura private del settore neuropsichiatrico

1' di lettura
845

sanità

E’ stato approvato dalla Giunta regionale l’accordo per l’anno 2008 con le case di cura private multispecialistiche e del settore neuropsichiatrico.

. L’accordo opera in sostanziale continuità con quelli degli anni 2002-2007 e consente il completo riconoscimento nel budget 2008 dell’impatto dell’accordo relativo al biennio contrattuale 2006-2007.


In particolare, nel caso delle case di cura multispecialistiche il budget di partenza per i residenti è quello del 2007, incrementato del 3%: su un totale di 42.501.194 euro del 2007, si sale a 43.776.230 euro del 2008. Per le strutture multispecialistiche, a livello locale sono possibili accordi, su richiesta delle stesse strutture private, tra le case di cura e la Zona territoriale.


Nell’ambito di questi accordi, è possibile, inoltre, per attività di particolare rilevanza per le quali sussistono lunghe liste di attesa e importante mobilità passiva extraregionale, il superamento programmato del limite del budget assegnato, rimanendo tuttavia lo stesso all’interno dei vincoli di budget complessivi assegnati alla singola Zona Territoriale.


Nel caso delle case di cura monospecialistiche, il budget totale previsto è pari a 7.342.741 euro, rispetto a 7.128.875 del 2007. L’accordo prende in considerazione anche le prestazioni fornite per i residenti di altre Regione a carico del Servizio sanitario nazionale. Sono previsti, infine, controlli che verifichino l’appropriatezza dell’attività di ricovero. Tali controlli saranno effettuati su almeno il 10% dei ricoveri.



sanità

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2009 alle 14:52 sul giornale del 22 maggio 2009 - 845 letture