Ancona: 4.500 capi di abbigliamento contraffatti: denunciati 2 campani

guardia di finanza 1' di lettura 18/05/2009 - Sequestrati 4500 capi d\'abbigliamento e accessori con marchi di griffe contraffatti dalla Guardia di Finanza di Ancona.

La merce contraffatta veniva sistemata temporaneamente in due locali, in apparenza adibiti a box auto. L\'operazione delle Fiamme Gialle, in cui sono stati sequestrati 4500 capi d\'abbigliamento e accessori con marchi di note griffe contraffatte, ha così sgominato la banda. Una piccola banda.


Due uomini campani, residenti nel Teramano, sono stati denunciati per introduzione nello Stato e commercializzazione di prodotti contraffatti e ricettazione. Inoltre, la Guardia di Finanza ha rinvenuto nei due magazzini anche il materiale utilizzato per il confezionamento e 3000 etichette, con il logo delle più note ditte d\'abbigliamento, pronte per essere apposte su capi anonimi.






Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2009 alle 19:22 sul giornale del 18 maggio 2009 - 1184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, guardia di finanza, Sudani Alice Scarpini, contraffazione





logoEV
logoEV