Chiaravalle: in manette un 64enne per sfruttamento della prostituzione

arresto 1' di lettura 13/05/2009 - Quattro arresti per un giro di prostituzione al night. Tra questi anche un anconetano di 64 anni.

Alberto Lucarelli, di 64 anni, di Chiaravalle è uno dei quattro uomini finiti in manette per un giro di prostituzione al night.


Gli arresti, effettuati dalla Polizia a Nuoro, nell\'ambito di un\'inchiesta per sfruttamento e induzione alla prostituzione hanno rivelato la presenza dell\'anconetano. Lucarelli, infatti, secondo le indagini della Polizia, era uno dei due \'procacciatori\', ovvero coloro che reclutano le ragazze. Ora il 64enne si trova nel carcere di Montacuto (Ancona).


Con lui, in manette sono finiti Michele Porcu., di 54 anni, originario di Fonni, proprietario del night, e la convivente romena di 26 anni, Ionela Bocur, che si trovano attualmente nel carcere di Badu \'e carros. Nell\'ambito dell\'inchiesta, è stato tratto in arresto anche Luciano Durando, attualmente detenuto a Torino, di 61 anni, di Narni che, con Lucarelli, \'selezionava\' le ragazze.


Sette ragazze, originarie dell\'est Europa, Nigeria e Brasile, che lavoravano nel locale notturno e che venivano sistemate in un appartamento di via Martiri della Libertà, alla periferia di Nuoro.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2009 alle 20:03 sul giornale del 13 maggio 2009 - 840 letture

In questo articolo si parla di cronaca, prostituzione, chiaravalle, Sudani Alice Scarpini, nuoro





logoEV
logoEV