counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Aggiornate le rette di ricovero per la riabilitazione dei tossicodipendenti

1' di lettura
949

ospedale

La Giunta regionale ha approvato, su iniziativa dell’assessore ai Servizi sociali, la delibera sulla rideterminazione delle rette di ricovero per l’assistenza riabilitativa dei tossicodipendenti presso le strutture terapeutiche residenziali convenzionate con le Zone territoriali dell’ASUR.

L’aumento medio, nel periodo 2009-2012, si aggira intorno al 40 per cento, con un incremento della spesa per l’anno 2009 di 600mila euro. Gli adeguamenti, in vigore dal 1° gennaio 2009, riguardano sia le rette per le strutture terapeutiche e pedagogico-riabilitative che le rette per trattamenti residenziali per utenti con doppia diagnosi: tossicodipendenza più diagnosi psichiatrica o Hiv/Aids.


Il provvedimento, adottato in via urgente su richiesta del Coordinamento regionale degli enti ausiliari, ha valore transitorio, in attesa della ridefinizione dell’intero sistema delle rette dei servizi residenziali e semiresidenziali. L’obiettivo - si sottolinea nella delibera - è far fronte ai rilevanti incrementi dei costi gestionali delle 32 strutture terapeutiche residenziali operanti nelle Marche.



ospedale

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2009 alle 16:56 sul giornale del 12 maggio 2009 - 949 letture