counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Macerata: il 6 maggio la visita di Giorgia Meloni

2' di lettura
942

La campagna elettorale entra nel vivo ed è un piacere che ad iniziarla sia un’amica di questo territorio. Ancora una volta Giorgia Meloni verrà in provincia di Macerata, per la seconda volta come Ministro della Gioventù, per sostenere i candidati del Popolo delle Libertà alle elezioni amministrative e per sostenere la candidatura alle europee di Marco Scurria, ma soprattutto per ritrovare la sua comunità umana prima che politica.

La presenza di Giorgia Meloni servirà a dare entusiasmo ad una importante campagna elettorale e permetterà di poter mettere al centro dell’agenda politica le politiche giovanili: dagli eterni problemi di scuola e università, alla tematiche di un mondo del lavoro spesso troppo flessibile, alle difficoltà di una generazione che “campa”, se va bene, con mille euro al mese e che spera che finalmente la meritocrazia sia l\'unico mezzo di selezione in tutti i campi della vita.

Oggi i giovani sono scoraggiati non solo dalla difficile congiuntura economico-finanziaria del nostro tempo, ma anche da un sistema ancora prigioniero di meccanismi antiquati e iniqui che, purtroppo, non premia i più bravi e i più meritevoli; dobbiamo “raddrizzare” questo sistema per ingenerare nuovo entusiasmo verso le giovani generazioni. Mai come in momenti di crisi, il coraggio e la creatività dei giovani possono fare la differenza, e mai come in questo momento siamo consapevoli del fatto che quante più persone saranno in grado di farsi il posto fisso da sé, tanto meglio sarà per l’Italia e l’Europa.

Insomma tutto il contrario di quanto fatto in cinque anni da Silenzi. Si è vero la Provincia ha stanziato diverse borse lavoro per favorire l’accesso dei giovani diplomati e dei neolaureati nel contesto lavorativo. Ma quanti di loro sono stati assunti? È una soluzione dare 600 euro ad un giovane per dieci mesi? E perché la graduatoria dell’ultimo bando che doveva essere pubblicata il 16 aprile slitterà molto probabilmente a fine maggio?


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2009 alle 23:35 sul giornale del 04 maggio 2009 - 942 letture