counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: precipita da un\'impacatura, ferito un operaio

1' di lettura
995

eliambulanza

Precipita da un\'impacaltura alta circa cinque metri mentre entra intento ad eseguire dei lavori di ampliamanto di un capannone industriale.

E\' successo venerdì mattina a Senigallia, all\'interno della fabbrica di marmi Euromarmi, in strada della Marina. L\'incidente sul lavoro si è verificato intorno alel 10.30. L\'operaio, dipendente di una ditta esterna che si stava occupando dei lavori di ampliamento del capannone della Euromarmi, improvvisamente ha perso l\'equilibrio ed è precipitato dall\'impalcatura cadendo a terra.


L\'uomo, Vincenzo Giannasecoli, 43 anni, di Teramo, è stato subito soccorso dai sanitari del 118 che, constatata la gravità della vittima, hanno chiamato anche l\'eliambulanza. Il ferito è così stato trasportato all\'ospedale regionale di Torrette. Seppure grave, l\'uomo, che non ha mai perso conoscenza, non sarebbe in pericolo di vita. L\'operaio avrebbe infatti riportato alcuni traumi sparsi e la frattura di alcune costole. La prognosi resta ancora riservata.



eliambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 01-05-2009 alle 20:25 sul giornale del 02 maggio 2009 - 995 letture