Lettera aperta a Mirco Ricci da parte di Giuliano Brandoni

giuliano brandoni 1' di lettura 28/03/2009 - \"L\'aggravarsi della crisi economica e con essa delle difficoltà dei ceti più deboli sta oggettivamente modificando anche il punto di vista di tante forze politiche. Così appare motivata la campagna che il Partito Democratico ha in questi giorni iniziato a sostegno di un fondo nazionale sulla povertà\".

Cogliamo questa occasione noi di Rifondazione Comunista, che nelle Marche ha già depositato proposte di legge che se approvate opererebbero in tal senso, per chiedere ai responsabili del PD un impegno che testimoni coerenza tra questa campagna e le azioni istituzionali.


Proprio per questo abbiamo investito con la lettera aperta allegata, il presidente del gruppo del PD alla Regione Marche, convinti che un impegno istituzionale comune permetterebbe in poche settimane di dare alla nostra regione il primato concreto della riduzione delle indennità dei consiglieri regionali e insieme dell\'istituzione di un fondo che garantisca lavoratori precari espulsi dall\'attività produttiva e disoccupati.


da Giuliano Brandoni
Presidente del gruppo consiliare regionale Prc-Se




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2009 alle 18:59 sul giornale del 28 marzo 2009 - 871 letture

In questo articolo si parla di politica, giuliano brandoni





logoEV