counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Tolentino: tragedia sfiorata a Roccaraso, salvo dopo essere stato travolto da una slavina

1' di lettura
985

neve
Salvo, grazie al pronto intervento dei soccorritori, un giovane tolentinate travolto a Roccaraso da una slavina.

Nicola Fondato, tolentinate di 23 anni, domenica 22 si era recato a Roccaraso per trascorrere una giornata sulla neve con tre amici maceratesi.


Il gruppetto, nonostante i cartelli di divieto per il pericolo valanghe in una pista, ha deciso di percorrerla ugualmente. Intorno alle 13.30, dunque, la tragica vicenda. Una slavina ha travolto il giovane, che è rimasto per un\'ora sotto 80 centimetri di neve. Immediato l\'allarme degli amici e tempestivo l\'intervento dei soccorritori.


Il soccorso alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso, del Corpo Forestale dello Stato, la Polizia e i Carabinieri hanno così liberato e salvato la vita a Nicola Fondato, 23enne di Tolentino. Trasportato d\'urgenza all\'Ospedale di Castel di Sangro per alcuni accertamenti, è stato poi dimesso con i soli postumi della paura.



neve

Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2009 alle 18:42 sul giornale del 24 marzo 2009 - 985 letture