counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: prima condanna nelle Marche per associazione camorristica

1' di lettura
1039

arresto
Il Tribunale di Ancona ha riconosciuto il primo caso di associazione per delinquere di stampo mafioso.

Il Tribunale di Ancona ha riconosciuto il primo caso di associazione per delinquere di stampo mafioso, con connotazione camorristica, delle Marche.



Si tratta di rapine, estorsioni, attentati incendiari ai danni di night e circoli ricreativi per acquisirne il controllo legate a Antonio Domenico Cataldi, deceduto, Sauro Paoletti, Claudio Nabissi e Doriano Seghetti tra il 1980 e il 1991 ad Ascoli Piceno, Macerata e Ancona. Comminate condanne per 22 anni e 4 mesi di carcere.



arresto

Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2009 alle 20:39 sul giornale del 20 marzo 2009 - 1039 letture