counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il film \'Un canto lontano\' proiettato a Parigi

1' di lettura
724

cinema
Selezionato alla Mostra di Venezia, ha il sostegno di Marche Film Commission Il film: “Un canto lontano”, del regista Alberto Momo, sarà proiettato a Parigi, nella serata di anteprima dell’Assemblea generale del Rema (European network of early music). La proiezione è in programma giovedì 19 marzo, alle ore 16,30 presso il cinema Archipel. La produzione della pellicola si è avvalsa del sostegno di Marche Film Commission.

Attraverso la voce fuori campo di Toni Servillo, racconta il viaggio di un gruppo di musicisti che, da Ancona (sede del festival Cantar Lontano), raggiungono Pontoise, vicino Parigi, per la rappresentazione di un concerto con musiche di Diego Ortiz. Il film è stato selezionato all’ultima mostra del Cinema di Venezia e proposto in diversi festival italiani.



“Cantar Lontano”, oltre che il nome dell’ensamble diretto da Marco Mencoboni, è la tecnica usata dal gruppo nelle esecuzioni musicali, attraverso una precisa disposizione spaziale. Una tecnica “morbida e nomade”, ispirata a un’antica tradizione marchigiana, che si adatta ai luoghi che ospitano i concerti, con movenze teatrali. Dopo la proiezione parigina, esperti del settore si confronteranno sul tema della trasmissione audio-visuale della musica, con particolare riferimento a quella antica.



cinema

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2009 alle 16:12 sul giornale del 19 marzo 2009 - 724 letture