counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: accoltella un giovane in strada, fermato un tunisino

1' di lettura
1034

carabinieri
Un tunisino di circa 30 anni, Saber Keder, è stato fermato dai Carabinieri di Ancona con l\'accusa di tentato omicidio avvenuto nella notte tra venerdì e domenica ad Ancona in piazza Ugo Bassi.

Il tunisino è accusato di aver accoltellato un italiano di 33 anni, Michele B., residente a Offagna, durante un litigio scaturito per futili motivi mentre i due si trovavano per strada.


Il tunisino all\'improvviso ha estratto un coltello colpendo il giovane alla gola con una lama tipo sciabola, presa da un negozio di kebab anche se titolare aveva inutilmente cercato di riportare l\'extracomunitario alla calma.


La vittima è stata subito trasportata in ospedale dove si trova ricoverato in gravi condizioni ma non corre pericolo di vita.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2009 alle 17:37 sul giornale del 16 marzo 2009 - 1034 letture