27 gennaio 2009









26 gennaio 2009


...

“La Regione ha finanziato questo impianto di risalita per farne un importante volano di sviluppo per il rilancio economico della zona montana del Catria. Ma ciò deve intendersi come un investimento per tutta la comunità marchigiana – ha detto il Presidente Spacca al taglio del nastro, in presenza del sindaco di Frontone Giampietro Volpi – Non esiste infatti separazione di obiettivi o di compiti sul territorio: tutti lavoriamo per migliorare e sviluppare le opportunità di crescita della montagna, a partire dalla valorizzazione delle tipicità, dei percorsi enogastronomici, escursionistici, dei luoghi monastici e monumentali come il castello di Frontone, gli itinerari dello spirito che contraddistinguono la grande ricchezza e l’attrattività di questa zona, come di tutte le Marche”.




...

Riaprire la ferrovia Fano-Urbino sarebbe una dimostrazione che la politica guarda avanti. Il caos viario, l’inquinamento, gli incidenti, la qualità della vita strettamente collegati ad un mezzo alternativo alla gomma, dovrebbero bastare per convincere i vari enti ad intervenire in modo più concreto per cercare di riattivare una delle poche linee ferroviarie dimesse in Italia. Una infrastruttura fondamentale per l’entroterra, il trasporto locale, per le imprese, per il turismo per lavoratori e studenti.


...

Per gli italiani liste d’attesa lunghissime o visite a pagamento. Per i clandestini visite immediate e gratuite. Questa la realtà che emerge da un’interrogazione, presentata dal consigliere regionale A.N.-PdL Giancarlo D’Anna, che sarà discussa martedì prossimo in consiglio regionale.


24 gennaio 2009


...

La Regione Marche è in Italia una di quelle che investe meno sul trasporto pubblico. Su una media nazionale che vede l'investimento sulle strade all'83,8% e sulle ferrovie al 10,57% le Marche investono ben il 95% sulle strade ed appena il 4,6% sul trasporto publico.
In particolare Legambiente critica la scelta della regione di spendere un miliardo di euro per il raddoppio della Muccia-Foligno.



...

In partenza una nuova campagna Coop per fronteggiare la crisi: 100 prodotti a marchio ribassati del 20%, 4 prodotti di ortofrutta e 2 di carne ribassati settimanalmente di almeno il 30%. Non l’ennesima promozione, ma una politica di contenimento dei prezzi. Un investimento su base annua pari a oltre 68 milioni di euro.


...

Prende il via l’iniziativa della Regione Marche contro il randagismo canino “Vigilare è Prevenire”. Questa mattina sono stati consegnati a Palazzo Raffaello circa 250 lettori di microchip, uno per ciascun Comune marchigiano, nella ferma volontà della Regione di offrire sostegno alle attività di vigilanza svolte dalle amministrazioni comunali nella lotta al randagismo canino.


23 gennaio 2009



...

Aspettare settimane, mesi, per un controllo, una visita medica, una serie di accertamenti è uno dei disservizi più sofferti dal cittadino. Soprattutto quando viene a sapere che, come nel caso della Regione Marche, oltre l’80% del bilancio regionale viene speso in sanità.


...

L’identità territoriale delle Marche ha avuto un significativo momento di visibilità nell’ambito delle fiere internazionali di Vienna, la “Ferien Messe”, appena conclusa e la “CMT - Caravan motor touristik” di Stoccarda, in corso di svolgimento.


22 gennaio 2009



...

La Giunta regionale potenzierà entro due anni il desk operativo di Mosca. La realizzazione della struttura, gestita da “Ancona Promuove”, società di servizi della Camera di commercio di Ancona, è finalizzata al raggiungimento di due obiettivi: favorire lo sviluppo del commercio estero, promuovere l’internazionalizzazione delle imprese e del sistema marchigiano sul territorio russo, un mercato al quale la Regione guarda con grande attenzione.


...

La regione delle Bandiere Blu vuole confermare il primato raggiunto lo scorso anno: è stato ribadito questa mattina all’incontro con i comuni rivieraschi che stanno predisponendo la domanda – da presentare entro il 6 febbraio - per la candidatura da inviare alla Fee (Foundation for environmental education), l’organismo europeo che assegna il prestigioso riconoscimento.


...

“Finalmente le legittime richieste degli amministratori locali hanno trovato spazio anche in parlamento. Tanti ritengono ingiusta ed ingiustificabile oltre che assurdo e insopportabile la previsione dell’esclusione dal Patto di stabilita’ interno della sola Città di Roma”.


21 gennaio 2009




...

La sicurezza è per la Regione Marche la priorità delle priorità dell’azione di governo perché attorno ad essa si coagulano le politiche del territorio, dello sviluppo e della amministrazione attiva.


20 gennaio 2009

...

La giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore regionale all’Istruzione, Stefania Benatti, la programmazione delle rete scolastica regionale per l’anno 2009-2010. Il provvedimento è stato trasmesso al Consiglio regionale per la definitiva approvazione. 




19 gennaio 2009

...

Venerdì 23 gennaio 2009 alle ore 18,00 nell’auditorium di palazzo Montani (piazza Antaldi, 2) riprendono gli Incontri a palazzo Montani, la serie ideata dalla Società pesarese di studi storici in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del comune di Pesaro e la Fondazione Cassa di risparmio di Pesaro.