Psr, 8 milioni e 605 mila euro per l’agricoltura marchigiana

paolo petrini 1' di lettura 31/12/2008 - Sono in arrivo i fondi destinati al pagamento dell’annualità 2007 del Programma di sviluppo rurale (Psr Marche): 8 milioni e 605 mila euro riservati all’agroambiente, all’indennità compensativa e alla forestazione.

L’Agenzia nazionale per le erogazioni in agricoltura (Agea – ente che liquida i Fondi comunitari per conto dello Stato) ha ultimato le procedure amministrative ed emesso i decreti che assegnano i contributi agli agricoltori marchigiani. Si chiude, cosi, una fase interlocutoria che ha richiesto un adeguamento informatico per garantire la massima trasparenza nella ripartizione delle risorse europee. Nello scorso mese di ottobre, l’assessore all’Agricoltura, Paolo Petrini, aveva convocato una riunione con tutti i soggetti coinvolti nella liquidazione: Regione, Agea, produttori.


“Lo scopo era quello di accelerare i pagamenti – ricorda Petrini – Abbiamo assunto l’impegno di completare tutte le procedure entro il mese di dicembre e siamo riusciti nell’intento. L’obiettivo è stato conseguito grazie alla collaborazione di tutti i soggetti coinvolti e all’efficienza della struttura amministrativa, sia della Regione, che dell’Agea. In un periodo delicato e denso di cambiamenti, anche tecnici e procedurali, garantire certezze al mondo dell’agricoltura contribuisce a rafforzarne la centralità come comparto economico di valore strategico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 dicembre 2008 - 785 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, paolo petrini





logoEV