Tavullia: scoperto con una pistola nell\'armadio, arrestato

arma da fuoco 1' di lettura 29/12/2008 - E\' stata la denuncia di una brasiliani di 43 anni a portare all\'arresto di un siciliano di 63 anni, trovato in possesso di una pistola non regolamente denunciata.

La donna, residente nel pesarese, si era recata dai Carabinieri raccontando che l\'uomo l\'avrebbe violentata e che nell\'armadio teneva anche una pistola. I militari si sono quindi presentati a casa dell\'uomo, a Tavullia, perquisendo l\'abitazione dove hanno trovato effettivamente una pistola con matricola abrasata non denunciata. L\'uomo era in possesso anche di due fucili calibro 12 in questo caso però regolamente denunciati.


Per evitare che i militari trovassero l\'arma, l\'uomo, originario di Trapani, ha più colte anche spintonato i Carabinieri. Per questo, tra i capi di accusa, c\'è anche la resistenza a pubblico ufficiale.






Questo è un articolo pubblicato il 29-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 dicembre 2008 - 1174 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, arma da fuoco





logoEV
logoEV