counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sostegno di sviluppo locale per il Paraguay

2' di lettura
819

Paraguay

La Regione Marche attraverso l’assessore alla Cooperazione, Marco Amagliani, mira a realizzare un modello basato sui pilastri del partenariato e della sussidiarietà internazionale.

Su questi principi lo stesso Amagliani ha presentato, insieme all’ambasciatrice del Paraguay, Ana Maria Baiardi, tre progetti. Un progetto è di medio termine ed è rivolto al reinserimento nella vita civile dei ragazzi di strada, fornendo computer per due classi scolastiche, mentre gli altri due, della durata di tre anni, serviranno uno per sostenere nel distretto di Caaguazù e Itapua il settore dell’allevamento ovi-caprino e dell’apicoltura e l’altro, per l’accrescimento del potenziale delle donne, sviluppando le micro attività artigianali. I diversi progetti messi in atto dalla Regione saranno realizzati grazie alla fattiva collaborazione della Tamat, Ong presente in Paraguay già da un anno.


“Ho voluto realizzare questi progetti – ha detto Amagliani – coinvolgendo il ministero degli Affari esteri, attraverso un finanziamento, necessario per intervenire nelle diverse realtà del paese paraguaiano. Uno è rivolto agli allevatori della zona per sviluppare il settore ovino e caprino, esportando le nostre conoscenze soprattutto quelle che abbiamo nel sud della Marche e l’altro è rivolto a rafforzare il ruolo delle donne, migliorando il livello socio economico. I progetti in questione ancora una volta contraddistinguono le Marche sul fronte della cooperazione perché non esportano solo finanziamenti, ma offrono una sorta di know how per cercare di far sviluppare le professionalità nei territori stessi. Inoltre, l’acquisto di trenta computer per i ragazzi di strada sicuramente offre una positiva risposta e interviene sulla criminalità giovanile”. “Dopo il sanguinoso conflitto della guerra paraguaiana – ha sottolineato la Baiardi - il Paese è stato ricostruito con la forza delle donne. E’ importantissimo darci fiducia e credere nella cooperazione per sviluppare, come in questo progetto, il ruolo di grande valore che le donne possiedono nella nostra società”.


La Regione Marche pone molta attenzione al sostegno dello sviluppo dell’individuo e con tali iniziative, che partono dal basso, pone le basi per amplificare l’economia dei paesi. Proprio per questo lo sviluppo locale, sociale e la formazione sono i settori d’intervento prioritari per la promozione della crescita economica locale nel mercato globale, con l’accrescimento della democrazia e dell’equità sociale.



Paraguay

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 dicembre 2008 - 819 letture