counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Grande interesse per le Marche al TTI di Rimini

2' di lettura
989

Vittoriano Solazzi

Solazzi: ”La condivisione dei progetti tra Regione e operatori marchigiani funziona”.

Grande successo per le Marche all’8^ edizione del Travel Trade Italia, la più importante piazza di incontro fra domanda e offerta turistica del Prodotto Italia. Il workshop, che si è svolto il 25 e il 26 ottobre scorso a Rimini, si è confermato come fondamentale punto di riferimento per l’industria turistica italiana. In due giorni di contrattazioni i buyer nazionali e internazionali contattano le aziende ricettive italiane per costruire e pianificare la commercializzazione del Prodotto Italia sui mercati mondiali,per trovare nuovi partner e siglare accordi. In questo contesto l’offerta turistica marchigiana è stata molto apprezzata dagli oltre 600 buyer - provenienti da 59 paesi – che hanno partecipato all’evento.



Gli operatori marchigiani, circa 40 accreditati, hanno saputo modulare bene la loro offerta, diversificandola e rendendola adeguata alla nuova tendenza dei viaggi anche individuali e brevi. Negli incontri di commercializzazione le Marche sono riuscite quindi a collocarsi in una posizione di indiscusso interesse nei confronti degli operatori interessati ad acquistare l’offerta turistica del Bel Paese.



La Regione – commenta l’assessore al turismo Vittoriano Solazzi - sta cercando con sempre maggiore impegno di riorganizzare le iniziative di promozione ed è motivo di soddisfazione constatare una maggiore sensibilità e condivisione da parte degli operatori, i quali, assicurando la loro fattiva partecipazione agli incontri di commercializzazione e presentando proposte di grande interesse ed attualità, dimostrano di aver ormai acquisito la consapevolezza di un loro impegno diretto per la ricerca di nuovi clienti. La partecipazione al TTI, - ha aggiunto Solazzi - si è rivelata pienamente in linea con le linee di intervento della Regione volte a riposizionare nei mercati l’offerta turistica regionale, cercando di affermare il “brand MARCHE”, inteso come promozione integrata che può sviluppare un valore aggiunto in termini di prodotto e a riqualificare le proposte di soggiorno prestando attenzione al rapporto qualità-prezzo e a standard qualitativi condivisi. Noi – ha concluso l’assessore - dobbiamo assolutamente puntare sulla riqualificazione per ridare al territorio la sua identità valorizzando attentamente le singole specificità e facendo in modo che il turista le riconosca con immediatezza”.



Vittoriano Solazzi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 ottobre 2008 - 989 letture