counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Elezioni Europee: la Rosa Bianca dice no alla soppressione delle preferenze

1' di lettura
1005

rosa bianca

Il centrosinistra marchigiano dice no alla soppressione delle preferenze nelle elezioni europee del 2009. Su iniziativa del coordinatore regionale della Rosa Bianca, Aldo Tesei, si sono incontrati questa mattina ad Ancona i rappresentanti regionali di Pd, Idv, Comunisti italiani, Rifondazione comunista, Socialisti Democratici, Sinistra democratica e Liste civiche Marche; è stata unanimemente espressa forte opposizione alla proposta di legge del Governo Berlusconi sulla soppressione delle preferenze da parte dell\'elettore per l\'elezione dei rappresentanti al Parlamento europeo.r

La proposta è stata licenziata dalla Commissione legislativa, è stata oggi presentata in aula dove la discussione è avviata. \"Ho voluto interpellare tutti i partiti marchigiani del centrosinistra per difendere il diritto dell\'elettore a scegliere la propria rappresentanza - commenta Tesei - agiremo di concerto perché la legge non venga approvata. I segretari regionali impegnano i parlamentari marchigiani del centrosinistra a contrastare il disegno di legge\". I segretari dei comitati regionali delle Marche riaffermano così l\'opposizione alla soppressione delle preferenze, in quanto si continuerebbe a negare il diritto dei cittadini a scegliere i propri rappresentanti che verrebbero nominati ad insindacabile giudizio dai segretari nazionali, senza alcuna convalida delle strutture partitiche a livello territoriale.


Erano presenti all\'incontro di questa mattina: Sara Giannini (Pd), David Favia (Idv), Cesare Procaccini (Partito dei Comunisti italiani), Giuliano Brandoni (Rifondazione comunista), Ivo Costamagna (Sdi), Stelvio Antonini (Sinistra democratica) e Gabriele Darpetti (Liste civiche Marche).

I segretari dei partiti del centrosinistra marchigiano hanno programmato un incontro stampa per il 10 novembre, ad Ancona, per illustrare le iniziative che saranno messe a punto sul territorio al fine di sensibilizzare l\'opinione pubblica in materia.


rosa bianca

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 ottobre 2008 - 1005 letture