counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Marcolini: nessuno spostamento dei treni sulla linea lenta

1' di lettura
864

trenitalia

Non ci saranno ulteriori disagi  per gli utenti delle ferrovie.

Rispetto alle preoccupazioni evidenziate alcune settimane fa sia dai sindacati che dal mondo politico e dalle associazioni utenti e pendolari, l’assessore ai trasporti Pietro Marcolini annuncia una “parziale buona notizia”. “Il timore - spiega l’assessore ai trasporti Pietro Marcolini - era che non sarebbero più potuti accedere ai tracciati utilizzati dall’alta velocità tutti o parte dei treni delle Marche e dell’Umbria con destinazione Roma non appartenenti a tale categoria e che sarebbero invece stati dirottati sulla vecchia linea lenta aumentando i tempi di percorrenza di ben 45 minuti.


L’amministratore delegato di Trenitalia Mauro Moretti ci ha però appena assicurato che non vi sarà nessun trasferimento sulla linea lenta dei treni che interessano Marche e Umbria a causa dell’avvio dei servizi dell’alta velocità nel percorso Orte-Roma” della tratta Firenze-Roma”.



trenitalia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 ottobre 2008 - 864 letture