Genga: conclusa la mostra dell\'artigianato artistico Come Eravamo

come eravamo 1' di lettura 05/09/2008 - Conclusa con grande successo a Palazzo Fiumi Sermattei di Genga, la 17° Vetrina dell\'Artigianato Artistico organizzata dall\'Expo Marche e abbinata alla mostra fotografica \"Come eravamo\" proposta dalla pro loco di Genga.

Durante i ventisei giorni di esposizione l\'afflusso dei visitatori ha raggiunto cifre entusiasmanti, toccando quota 3.000; la maggior parte delle presenze registrano un\' affluenza di visitatori provenienti dai territori limitrofi a Genga, benchè importanti siano anche quelli provenienti da Ancona e Jesi e con grande sorpresa anche la presenza di turisti provenienti da Roma e da Bologna.


A valorizzare la mostra quest\'anno è stata soprattutto una grande novità: l\'allestimento di una serie di vetrine delle eccellenze marchigiane e dell\'Italia che ha portato alla mostra un ulteriore qualità rispetto agli anni passati. Tra le eccellenze in esposizione della regione Marche: le ceramiche di Appignano, le terracotte di Fratterosa, i cappelli di Montappone, la tessitura di Candelara, la tessitura di Mercatello sul Metauro, laboratorio la tela Macerata, Consorzio Elpidiense, Art for job a di S.Benedetto del Tronto, il paese dei mestieri di Ripe e il centro trattamento artistico dei metalli di Pietrarubbia. Fra le eccellenze provenienti dal resto d\'Italia invece: le ceramiche di Gualdo Tadino, le ceramiche di Gubbio, il corallo di Torre del Greco.


Grande riscontro di pubblico ed entusiasmo quindi per l\'esposizione dei prodotti di eccellenza, oggetti di grande valore artistico e di grande laboriosità che restituiscono ognuno alla propria terra valorizzazione artistica e autenticità.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 settembre 2008 - 1016 letture

In questo articolo si parla di attualità, expo marche, come eravamo





logoEV