counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Senigallia: gli Stray Cats Farewell Tour in esclusiva al Summer Jamboree

4' di lettura
991

summer jamboree

Il 22 agosto, a Senigallia, unica data italiana de “The Stray Cats Farewell Tour”, ultima occasione per vedere dal vivo con la formazione originale i mitici Stray Cats. Partiti nel 1980 dagli States per Londra con gli strumenti sottobraccio e diventati in pochi mesi gli eroi del revival rockabilly anni Ottanta in tutto il mondo. Due band supporter: The Dragons e The Boppin’ Kids (che aprirono il concerto italiano degli Stray Cats già 20 anni fa a Milano). 

Senigallia ready for the Cats invasion! Pochi giorni ancora e gli Stray Cats, eroi del revival rockabilly, arriveranno sulla spiaggia di velluto marchigiana per l’unica data italiana del loro “European Farewell Tour” grazie al “Summer Jamboree”, Festival di musica e cultura dell’America anni ’40 e ‘50 dal 16 al 24 agosto! Il popolo degli appassionati si sta mobilitando da mesi, preparandosi alla grande baldoria d’estate a Senigallia e al suo coronamento il 22 agosto, con l’esclusiva degli Stray Cats. Era il 1980 quando i tre amici di Long Island, Massapequa NY, Brian Setzer (voce e chitarra), Lee Rocker (contrabbasso) e Slim Jim (batteria) decidono di trascorrere l’estate nella vecchia Europa. Acquistano un biglietto aereo per Londra e partono all’avventura. Non senza i loro strumenti sotto braccio. Fu questo a fare la differenza.



Squattrinati e “on the road” per giorni, iniziano a bussare alle porte dei club londinesi per ottenere serate in cui suonare e nel giro di 4 mesi, l’impatto della loro musica ispirata ai grandi degli anni Cinquanta nonché il loro look fanno addirittura scuola. Grazie al produttore Dave Edmunds, cantante e chitarrista dei Rockpile, realizzano i due LP ‘Stray Cats’ e ‘Gonna Ball’ di produzione inglese usciti su dischi Arista Records e l’album ‘Built For Speed’, inciso nel 1982 in America. I famosissimi singoli “Rock This Town” e “Stray Cat Strut” contenuti in quets’ultimo, restano nelle top ten americane e inglesi per tutti gli anni Ottanta. Nascono dunque ufficialmente gli Stray Cats e nasce il rockabilly revival che ancora oggi entusiasma milioni di appassionati in tutto il mondo. Insieme dal 1978 al 1984, gli Stray Cats si sciolgono e si riformano nell’88 per sciogliersi di nuovo nel 1992. Ogni membro della band percorre infatti la propria strada suonando in altre formazioni o incidendo dischi solisti o aprendo locali a Hollywood.



La loro ultima pubblicazione (live) risale al 2004, ‘Rumble In Brixton’, con l’inedita ‘Mystery Train Kept A Rollin\'’ a cui è seguito un lungo tour del 2007 con altri gruppi statunitensi. A 30 anni di distanza dall’inizio della loro avventura rock and roll, inizia ora il lungo “Farewell tour”, l’addio alle scene ufficiale in tutto il mondo con la formazione originale degli Stray Cats che ha segnato la generazione degli anni Ottanta e la rinascita del migliore rockabilly. Il tour europeo partirà il 16 agosto dalla Spagna e quello stesso giorno il popolo del rock and roll riunito a Senigallia per il “Summer Jamboree”, grandioso raduno internazionale di cultori del genere, inizierà seriamente il conto alla rovescia per l’esclusiva italiana. Due le band supporter scelte per aprire il concerto degli Stray Cats il 22 agosto: The Dragons (alle 20,45) e The Boppin’ Kids (alle 21,45), entrambe italiane e con ampio credito nella scena rock and roll. I giovani agguerriti The Dragons sono una proposta di Virgin Radio, media partner ufficiale del “Summer Jamboree - #9” con già moltissimi concerti alle spalle tra festival e club sia in Italia che all’estero.



I Boppin’ Kids sono invece la band che anche 20 anni fa aprì l’unico concerto italiano degli Stray Cats a Milano. Un ritorno imperdibile. Il palco centrale del “Summer Jamboree” al Foro Annonario si accenderà già a partire dalle 19,30 accompagnando l’arrivo dei fan in una febbrile attesa tra dj set e live delle band supporter. Il compito di aprire le danze dalla consolle è affidato alla espertissima dj Voodoo Doll che farà partire una selezione di rock and roll ad hoc dalle 19,30 e alle 21,30 tra un live e l’altro. A un altro grande esperto di rock and roll, dj Memphis, saranno affidati il prima e il dopo del grande concerto degli Stray Cats, l’evento del cartellone 2008 della hottest rockin holiday on Earth.


Ancora aperte le prevendite attraverso i siti www.summerjamboree.com, www.vivaticket.it, www.ticketone.it e www.bancamarche.it, ognuno con la propria modalità online (transazione diretta o prenotazione e successivo pagamento). Il costo del biglietto è di 39 euro (con 4 euro di prevendita).



summer jamboree

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 agosto 2008 - 991 letture