A Naturalia 2008 torna il benessere dalla natura dei Sibillini

montisibillini 3' di lettura 08/08/2008 - Un percorso nel vivere sano, autentico, genuino, entrando nell’essenza della Natura per riscoprire e valorizzare quella dell’essere umano. E’ questa la filosofia di “Naturalia” che si svolgerà, per la terza edizione, il 18 e 19 Agosto 2008 nel Parco dell’Abbazia dei SS. Ruffino e Vitale, nella vallata del fiume Tenna tra i comuni di Amandola e Smerillo, appena dentro al Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Il luogo di culto, in stile romanico dell’XI secolo, è meta di molti visitatori sia per la rilevanza religiosa che per motivi d’interesse artistico-culturale. L’organizzazione è dei Comuni di Amandola e Smerillo, col sostegno della Comunità Montana dei Sibillini, Regione Marche, Provincia Ascoli Piceno, Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Fondazione Cassa Risparmio di Ascoli Piceno, Fondazione Cassa Risparmio di Fermo, “San Ruffino Cosmetics” e la partecipazione organizzativa del Comitato Festeggiamenti S. Ruffino. L’obiettivo è quello di percorrere ogni possibile via del “Naturale”, partendo dalle ricchezze, risorse ed attività esistenti sul territorio dei Sibillini. Diversi i percorsi da esplorare.


“La vetrina di Naturalia” con stand espositivi di prodotti di vario genere legati al Naturale: Erbe Officinali dei Sibillini ed Erboristeria, prodotti da Agricoltura Biologica e Tipici dei Sibillini, Cosmetica Naturale, Artigianato di Qualità, Eno-Gastronomia Tradizionale e Biologica, Prodotti dei Monasteri. Poi “La Tisaneria”, spazio con esperti di erbe officinali che spiegheranno le proprietà terapeutiche e benefiche di alcune tisane e le faranno assaggiare. Esperti di tecniche e terapie naturali (Fitoterapia, Agopuntura, Massaggio, Yoga, ed altro) saranno a disposizione del pubblico per far provare le loro discipline nello spazio delle “Officine del Benessere”. E ancora la “Cosmetica Naturale”, con a disposizione esperti di questo settore per consigli e indicazioni su prodotti e problematiche.


“Il Giardino della Salute” propone un’esposizione di alcune piante officinali dei Sibillini ed oltre con proprietà terapeutiche, alcune utilizzate anche in cucina per aromatizzare i cibi. Per il settore “Musica del Benessere e della Tradizione” si terrà la Rassegna “Organetti in fiera”, curata da Vincenzo Pasquali, con esibizioni di musicisti provenienti da tutt’Italia e brani ispirati alla natura ed all’antica tradizione popolare.


La manifestazione si aprirà, lunedì 18 alle 16.00 con il convegno: “Risorse della Natura e Turismo: come sviluppare un binomio ricco di potenzialità per il futuro dei Sibillini” Interverranno: prof.ssa Maria Laura Cingolani (docente facoltà di Agraria, Università Politecnica delle Marche di Ancona), dott. Pasquale Palazzo (farmacista esperto di fitoterapia), Paolo Petrini (assessore regionale all’agricoltura), Massimo Marcaccio (presidente Parco Nazionale dei Sibillini), Rosalba Ortenzi (presidente IV Commissione Ambiente Consiglio Regionale), Giulio Saccuti (presidente Assam e consiglio provinciale), Cesare Milani (presidente Comunità Montana Sibillini), Alessandro Spena (Presidente Gal Fermano), Luciano Pagliariccio (Presidente Lega Consumatori Marche), Riccardo Treggiari ed Armandina Paciotti (sindaci di Amandola e Smerillo). Nel corso del convegno si potranno assaggiare vini biologici, tisane a base di erbe officinali dei Sibillini accompagnate da dolci artigianali ed inoltre ci saranno intermezzi musicali di brani ispirati alla natura ed alla tradizione popolare con organetti e fisarmoniche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 agosto 2008 - 999 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Amandola





logoEV