counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Partono i bandi per Ammodernamenti aziendali

2' di lettura
926

regione

Su proposta del vice presidente e assessore all’Agricoltura, Paolo Petrini , la Giunta regionale ha approvato le disposizioni di attuazione per diverse misure del piano di sviluppo rurale 2007 – 2013 (PSR).

Si tratta, in particolare, di azioni nel campo della formazione e informazione per imprenditori agricoli e forestali, dei servizi di consulenza alle imprese, dell’ammodernamento delle aziende agricole, della ricostruzione del potenziale forestale e interventi di prevenzione, della diversificazione attività non agricole – agriturismo – e misure per l’insediamento dei giovani. “Da un paio di giorni – sottolinea Petrini – sono già disponibili i bandi per ammodernamenti aziendali, giovani e agriturismo, con una dotazione complessiva di 48 milioni di euro per il 2008. Abbiamo approvato anche le disposizioni attuative per formazione, servizi e forestazione. A breve i bandi, con tempistica congrua alle esigenze di imprese e operatori. Grazie al PSR il nostro sistema agricolo può affrontare la sfida dei mercati nel migliore dei modi. Investimenti aziendali, nuove imprese giovanili, misure agroambientali sono esempi di azioni dirette ad accrescere la competitività delle imprese agricole marchigiane. La nostra regione si sta affermando sempre più grazie alla qualità della vita che offre, alle eccellenze e tipicità enogastronomiche, al paesaggio, in sintesi alla differenza e peculiarità che riesce a comunicare il nostro territorio. I bandi del programma di sviluppo accompagnano questo processo di crescita”.

Le disposizioni attuative vengono approvate con cadenza annuale per adeguare tempestivamente disponibilità finanziarie e dettagli tecnici delle misure, in linea con gli interventi che si rendessero necessari in sede di applicazione. Andamento di impegni e pagamenti, eventuali problemi gestionali, rilievi intermedi, esigenze emergenti dal confronto socio economico istituzionale, sono questi i fattori oggetto di valutazione per affinare al meglio le azioni.

La Giunta regionale ha anche approvato gli interventi di assistenza tecnica all’attuazione del programma 2007 – 2013, indispensabili per l’attivazione del PSR e delle relative risorse pubbliche pari ad oltre 460 milioni di euro per l’intero periodo di programmazione. Il programma prevede quattro assi: all\'Asse I (Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale) sono stati assegnati circa 194 milioni di euro. All\'Asse II (Miglioramento dell\'ambiente e dello spazio rurale) oltre 178 milioni. L\'Asse III, con interventi rivolti alla qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell\'economia rurale, oltre 41 milioni. Infine l\'Asse IV \' Leader, con oltre 27,5 milioni di euro, che intende mettere a frutto la lunga stagione di sperimentazione e ricerca di nuovi processi gestionali degli interventi. I bandi approvati sono reperibili al sito www.agri.marche.it


regione

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 agosto 2008 - 926 letture