counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: gli rubano l\'auto e svaligiano casa in un sol colpo

1' di lettura
900

ladri

Lascia le chiavi in auto e i ladri ne approfittano e gli ripuliscono casa. Un mega colpo da 40mila euro con la cassaforte forzata e tutti i preziosi contenuti al suo interno portati via. Il tutto per aver lasciato le chiavi sul cruscotto dell’autovettura parcheggiata per andare al mare.

E’ quanto successo ieri pomeriggio ad un anconetano residente in via Ginelli che aveva deciso di passare una giornata al mare al Passetto. Raggiunto il Passetto a bordo della sua auto aveva parcheggiato e si era diretto verso il mare. Aveva però lasciato le chiavi di casa sul cruscotto e così i ladri hanno prima forzato la portiera dalla macchina.

In seguito, grazie alla carta di circolazione, hanno rintracciato l’abitazione dell’uomo. Con il proprietario al mare e le chiavi di casa i ladri hanno agito indisturbati sulla cassaforte. Quando è tornato alla sua auto, verso le 17, la brutta sorpresa. All’uomo non è rimasto che chiamare la Questura che ha inviato sul posto una Volante e una squadra della Scientifica per rilevare eventuali impronte presenti nella casa derubata.

Non è la prima volta che in città avvengono colpi con questa dinamica. Proprio per scongiurare furti come questo le forze dell’ordine raccomandano da tempo di non lasciare le chiavi delle proprie abitazioni in vista all’interno della autovetture.


ladri

Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 agosto 2008 - 900 letture