counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Camerino Festival ospita questa sera Hilliard ensemble

2' di lettura
1108

Hilliard ensemble

Due serate da tutto esaurito per il Camerino Festival 2008, manifestazione che si è aperta lo scorso 28 luglio con il balletto \"Petrushka\" di Stravinskij, regalando due giorni dopo, il 30 luglio, la splendida performance del duo composto da Paolo Fresu ed Uri Caine, sublimi interpreti di un programma cha ha spaziato da Monteverdi a Miles Davis, da Haendel a Gershwin, fondendo in modo mirabile intelligenza creativa, sapienza tecnica ed alta poesia.

La lista dei grandi interpreti non si esaurisce certo qui: il Camerino Festival continuerà infatti a proporre, fino al 16 agosto, altre star internazionali a cominciare da sabato 2 agosto, dove, alla Sala Consiliare di Palazzo Bongiovanni (ore 21.30) si esibirà l\'HILLIARD ENSEMBLE. Il mitico complesso vocale inglese presenterà un programma di musiche rinascimentali dal titolo \"Fortuna desperata, musiche rinascimentali dall\'Inghilterra, dalla Francia e dall\'Italia\", in cui verrà messa a confronto l\'arte del contrappunto, con il nascente gusto, tutto italiano, per le primitive forme del madrigale, così vicino ai valori poetici del testo.


L\'Hilliard Ensemble è stato fondato nel 1974 ed ha preso il nome dal pittore miniaturista dell\'età elisabettiana Nicholas Hilliard. Considerato tra i maggiori gruppi vocali da camera del mondo, l\'Hilliard è impareggiabile sia nell\'interpretazione del repertorio antico che quello contemporaneo. La sua fama risale agli anni Ottanta grazie alla fortunata serie di registrazioni per la EMI e alla collaborazione instaurata con grandi autori, fra cui l\'estone Arvo Pärt. Il gruppo è costituito da David James (controtenore), Rogers Covey-Crump (tenore), Steven Harrold (tenore) e Gordon Jones (baritono). L\'Hilliard ha inciso la maggior parte dei suoi dischi per l\'etichetta ECM. Nel 1993, quando l\'interesse per il canto gregoriano raggiunse il massimo livello, l\'ensemble realizzò il CD Officium, una collaborazione senza precedenti con il sassofonista norvegese Jan Garbarek. Il disco divenne uno dei best sellers dell\'etichetta ECM raggiungendo punte di vendita da musica pop.


Ricordiamo che la segreteria del Festival, sita lungo Corso V. Emanuele II al n. 19, è aperta nel seguente orario: 10-13; 17:30-19:30. Qui si possono acquistare o prenotare i biglietti per la rassegna. E\' anche possibile effettuare prenotazioni per telefono (0737/636041) o via e-mail (info@gmicamerino.it). Notizie più dettagliate sono disponibili sul sito www.camerinofestival.it.





Hilliard ensemble

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 agosto 2008 - 1108 letture