counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Ancona: ancora truffe ai danni delle persone anziane

1' di lettura
802

polizia

Due donne di 81 e 74 anni sono state derubate da un uomo travestito da Vigile Urbano ed un suo complice.

Ancora episodi di truffa ai danni di persone anziane. Una donna di 81 anni è stata avvicinata mentre rincasava, in corso C. Alberto giovedì pomeriggio, da un uomo in divisa da Vigile Urbano. Il truffatore ha mostrato all\'anziana un anello dicendole che il gioiello era stato rubato dalla sua abitazione e la invitava a controllare se fossero spariti anche altri oggetti preziosi. La donna ha fatto quindi entrare il malvivente all\'interno della propria abitazione mostrandogli dove teneva i suoi risparmi ed i gioielli.


A quel punto un complice del finto vigile, dopo essere entrato nell\'appartamento dell\'anziana, riusciva a rubare contanti ed oggetti preziosi per un valore di 3000 euro. Stessa sorte è toccata ad una donna di 74 anni, residente in via Osimo, poco dopo verso le 18,30. Il finto vigile ed il suo complice questa volta si sono impossessati di 3000 euro in gioielli e 200 euro in contanti.

Entrambe le anziane non hanno allertato il 113 ma si sono confidate con alcuni conoscenti che hanno poi avvertito le forze dell\'ordine. Sul posto sono intervenute le Volanti e la Polizia Scientifica.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 agosto 2008 - 802 letture