counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premio Urbanistica, tra i vincitori anche Pesaro e Urbino

2' di lettura
797

urbanistica

C\'è anche la Provincia di Pesaro e Urbino tra i dieci vincitori della seconda edizione del Premio Urbanistica, il concorso nazionale indetto, dal 2006, dall\'INU, l\'Istituto nazionale per l\'Urbanistica, e rivolto esclusivamente ai progetti in mostra ad \"Urbanpromo\", l\'evento di marketing urbano e territoriale tra i più qualificati in ambito italiano ed europeo.


Il progetto selezionato dalla giuria, che proclamerà ufficialmente i vincitori in una cerimonia in programma a novembre a Venezia, è, per la Provincia di Pesaro e Urbino, quello relativo alla pianificazione della \"Città futura della Bassa Valle del Foglia\", messo a punto dal Servizio Urbanistica provinciale, diretto dall\'architetto Maurizio Bartoli, e dal Laboratorio strategico della città futura. Ovvero i dieci giovani talenti, diplomati e laureati in varie discipline, ingaggiati per analizzare il territorio, studiarne le caratteristiche e \"costruire insieme la città futura\".


Uno slogan efficace ed evidentemente fortunato, che ha portato la Provincia di Pesaro e Urbino sul podio del Premio Urbanistica, \"una competizione davvero importante - fa notare l\'architetto Maurizio Bartoli - che mira a selezionare, su base referendaria, i casi migliori e gli attori che li propongono, accogliendo la sfida dell\'innovazione e della ricerca sui nuovi modi di fare urbanistica\". Vale la pena sottolineare anche il fatto che, per la prima volta, tra i vincitori del Premio ci sono ben quattro amministrazioni pubbliche: accanto alla Provincia di Pesaro e Urbino sono state selezionate, per la qualità dei progetti presentati, le Regioni Piemonte e Basilicata e la Provincia di Salerno.


\"Un segnale significativo - sottolineano, all\'unisono, il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Palmiro Ucchielli, e il presidente dell\'Unione dei Comuni di Pian del Bruscolo, Flavio Fabi, - dei progressi di alcuni enti territoriali nell\'innovazione delle modalità di pianificazione urbanistica, strategica ed operativa, pur in assenza di una legge urbanistica nazionale\".



urbanistica

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 luglio 2008 - 797 letture