counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

San Benedetto: la giornata del pony sotto le palme della Riviera

2' di lettura
813

Sabato 19 Luglio, a partire dalle ore 21, a San Benedetto del Tronto presso l\'area ex camping (vicino all\'Arena Beach), l\'Ippodromo di Montegiorgio in collaborazione con il Consorzio Turistico Riviera delle Palme presenta la Giornata del pony

O meglio la giornata dei bambini visto che saranno proprio loro a divertirsi e ad approfittare di questa iniziativa. Tutti i bambini che si troveranno nei pressi dell’area ex camping potranno fare dei giri guidati a cavallo di bellissimi e mansueti ponies messi a disposizione dall’ippodromo San Paolo di Montegiorgio.


Per lo scopo sono stati selezionati dei ponies che rispondono ai requisiti di docilità e mansuetudine, necessari per poter insegnare l’arte equestre ai più piccoli. I ponies sono molto giocherelloni e adorano stare con i bambini e con gli ponies. Da sempre, nei film e quindi nella fantasia di piccoli e grandi il pony è il cavallo con più appeal. I bambini lo vedono più alla loro altezza, si sentono più sicuri e montarci sopra è sempre una esperienza unica e irripetibile, perché i ponies non sono dei freddi gameboy ma qualcosa di vivo e che comunica sensazioni e quindi aiuta lo spirito.


L’ippoterapia è un metodo terapeutico che assolve e amplifica i principi fondamentali della pratica psicomotoria, considera l’individuo nella sua totalità, offrendogli con il suo mezzo, il cavallo, una spinta motivazionale che lo coinvolge nel suo intero complesso motorio, psichico, intellettivo, sociale, attraverso una attività ludico-sportiva. Il cavallo è un animale dalle ricchissime fonti di stimolazioni, sia neurosensoriali che relazionali. L’ippodromo di Montegiorgio ha pensato bene di proporre questa iniziativa in uno scenario singolare come è la Riviera delle Palme di San Benedetto. Ci saranno giri guidati e simpatiche corse di ponies. L’obbiettivo è di avvicinare le famiglie al mondo del pony e dello sport ippico, che ha funzioni,oltre che ludiche, anche terapeutiche.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 luglio 2008 - 813 letture