counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ECONOMIA
comunicato stampa

Agricoltura: Petrini ha incontrato gli allevatori suinicoli

2' di lettura
858

agricoltura

Si è svolto ieri l’incontro tra rappresentanti della filiera suinicola regionale e il vice presidente e assessore all’Agricoltura, Paolo Petrini. 

Stato di crisi settoriale, piano di settore suinicolo, misure del piano di sviluppo rurale (PSR) e promozione del marchio di qualità QM, gli argomenti principali trattati durante l’incontro. “Occorre agire lungo due direzioni: riduzione dei costi di produzione e valorizzazione delle produzioni locali. Sul primo versante intendiamo intervenire con il PSR Marche 2007/2013.


Per quanto concerne invece la valorizzazione della produzione locale è necessario dare il massimo impulso al marchio regionale QM, che rappresenta un importante elemento per l’accrescimento del valore delle produzioni di base. La Regione Marche, come già fatto in passato, collaborerà a una campagna promozionale istituzionale che sostenga anche le iniziative del territorio finalizzate alla valorizzazione delle produzioni suinicole di qualità.


Penso tuttavia che ci siano i presupposti per l’attivazione dello stato di crisi del settore presso il Ministero, così da far fronte alla difficile fase congiunturale”. Sul fronte costi, diverse le possibilità offerte dal PSR su cui è aperto il confronto. Dalle priorità di settore alle agro-energie e fotovoltaico, che possano abbattere i costi energetici aziendali e contenere i problemi del caro petrolio; verrà inoltre valutata la possibilità di finanziare lo smaltimento delle carcasse animali.


Durante l’incontro gli operatori hanno espresso apprezzamento nei confronti dell’assessorato per aver attivato il tavolo della filiera suinicola. Parallelamente agli incontri che si stanno svolgendo a livello centrale, anche la Regione Marche quindi ha attivato un percorso di ascolto per individuare problematiche e contromisure relative alla filiera marchigiana.


Il settore suinicolo, come altri settori del comparto agroalimentare, sta attraversando un momento di difficoltà: la crisi è di natura strutturale visti i rincari dei costi di produzione che non permettono agli allevatori di essere adeguatamente remunerati, anche a causa di una forte concorrenza a livello globale.



agricoltura

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 luglio 2008 - 858 letture