counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premiati i marchigiani dell\'anno

1' di lettura
1820

ciro cocozza

Nato il 5 novembre del \'45 a San Severino, città in cui sono vissuti i suoi genitori Pasquale ed Elena e dove oggi risiede la sorella Mina Cocozza Tacchi, il Generale consigliere militare della delegazione permanente italiana presso la Nato a Bruxelles, Ciro Cocozza, è stato insignito del premio \"Marchigiano dell\'anno 2008\" assieme agli imprenditori Diego Della Valle ed Enrico Loccioni, all\'arcivescovo di Loreto mons. Giovanni Tonucci e al calciatore Renato Zaccarelli.

Il riconoscimento, promosso dall\'Associazione italiana cultura e sport (Aics), gli è stato consegnato venerdì 11 luglio nella cornice del \"Finis Africae\" di Senigallia. Come noto, il premio viene attribuito ogni anno alle \"eccellenze della regione Marche per le riconosciute capacità professionali e per le carriere espresse in ogni campo\".


Soddisfazione a nome dell\'intera città viene espressa dal sindaco Cesare Martini, il quale, sottolineando il forte legame e impegno sociale che hanno sempre contraddistinto la famiglia Cocozza in ambito locale, ha manifestato al Generale - in un messaggio dell\'Amministrazione comunale - tutto l\'orgoglio dei settempedani per il fatto di poter annoverare fra i propri illustri concittadini una personalità di così alto spessore internazionale, apprezzata in Italia e nel mondo, responsabile - fra l\'altro - di importanti operazioni di \"peace-keeping\" per il mantenimento della pace fra le Nazioni.


Nella foto: il generale Ciro Cocozza.





ciro cocozza

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 luglio 2008 - 1820 letture