counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Montemarciano: si stende sui binari, salvato dai carabinieri

1' di lettura
845

stazione

Si è steso sui binari aspettendo il treno che stava sopraggiungendo.

E\' stato un gesto eroico e rischioso quello compiuto da due militari della stazione di Montemarciano che si sono gettati sui binari, pur sapendo che stava sopraggiungendo il treno, per tirare via un extracomunitario che minacciava il suicidio.


E\' successo introno alle 22 di giovedì lungo i binari all\'altezza di Marina di Montemarciano dove un marocchino di 38 anni si è steso sulle rotaie aspettando il treno. Nonostante gli fosse stato avvertito di spostarsi (essendo già stato annunciato l\'arrivo del treno Ancona-Bologna), l\'uomo non voleva sentire ragioni. E così due carabinieri della stazione di Montemarciani, giunti sul posto, senza pensarci due volte, si sono gettati sui binari riuscendo di pochissimo a strappare via l\'aspirante suicida prima del passaggio del treno.


L\'extracomunitario, apparso in forte stato confusionale, è stato soccorso dal 118 e trasportato all\'ospedale di Torrette di Ancona.


stazione

Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 luglio 2008 - 845 letture