counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: nove arresti per traffico internazionale di droga

1' di lettura
2016

droga

“Top 2007” è il nome dell\'operazione che ieri mattina, ha permesso di arrestare una banda dedita al traffico internazionale di droga, da parte dei carabinieri di Macerata, Ancona, Ascoli Piceno e Rimini.

Sono finiti in manette, nelle carceri di Ancona, Ascoli Piceno, Camerino e Fermo Hauwa Ahmed, nigeriana di 32 anni di Porto Recanati, Efe Jmoh Ogiesoba, nigeriano di 35 anni, di Chiaravalle; Hicham Hanaf, marocchino di 31 anni, di Morrovalle, Cherif Khalfaoui, marocchino di 44 anni e Toufik Khalfaoui, marocchino di 42 anni entrambi residenti a Porto Recanati, Fayssal Lagramate, di 28 anni di Montecassiano, Youssef Laraichi, 21 anni, Tarek Smaali, di 24 anni e Alexandre Hugo Lopez Munoz, colombiano di 20 anni residenti a Porto Recanati. Altri cinque latitanti sono ricercati.


Facevano parte di una banda di nordafricani e colombiani, che smerciava droga tra Marocco, Francia, Spagna ed Italia. L\'inchiesta, condotta dal pm Andrea Laurino è iniziata circa un anno fa, ed ha già portato all\'arresto di 21 persone, alla denuncia di altre 21. Nell\'operazione di ieri mattina sono stati impiegati circa un centinaio di uomini, è stata sequestrata droga (tre kg di hashish e un chilo di cocaina) per circa 150 mila euro di valore, con 31 perquisizioni domiciliari effettuate anche in Abruzzo, Emilia Romagna, Piemonte e Lombardia. Le forniture di stupefacenti arrivavano dall\'estero e dal nord Italia, poi venivano trasportate in auto ai “grossisti”, dunque nascoste in zone isolate o nelle case di campagna. Ci pensavano poi gli spacciatori locali a rivenderla nelle zone a cavallo tra le province di Ancona e Macerata.



droga

Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 luglio 2008 - 2016 letture