counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
articolo

Tennis: presentato a Senigallia il torneo Open Nazionale maschile

2' di lettura
1414

Mancano pochi giorni all\'inizio del \"Torneo Open Nazionale\" maschile di tennis presso i campi da gioco del Vivere Verde.

Il torneo, che prenderà il via a partire dal 12 luglio, è aperto a tutti, qualificati e non, ma come ci spiega Giuseppe Bevilacqua, uno dei maestri del A.S.D. Tennis Team G. Cremonini, il montepremi di 2.000 euro alletta giocatori anche di una certa categoria. E così tra gli iscritti compaiono nomi alquanto interessanti soprattutto a livello regionale: Palpacelli Roberto, giocatore conosciuto anche a livello nazionale, Angeletti Alessandro, il miglior classificato senigalliese, Corinaldesi Luca, un ragazzo del \'91 sul quale sono riposte molte speranze.

E le iscrizioni aumentano di ora in ora man mano che si avvicina il grande evento.

\"Sono parecchi anni che a Senigallia non si disputava un torneo open\" - spiega il maestro Bevilacqua - \"questa formula prevede che tutti si possano iscrivere e giocare match secondo il loro livello e classifica. Si inizia con le classifiche più basse, e i vincitori accedono a un match contro un giocatore di una classifica più alta. In questo modo, quelli delle categorie superiori, come per esempio una seconda gategoria, disputerà solo i match finali\".

Grazie a questo sistema i grandi nomi dovrebbero scendere in campo non prima del 18 luglio, ovvero nei quarti di finale. Le partite si disputeranno tutti i giorni nelle ore pomeridiane e serali presso i campi in terra battuta del Vivere Verde. Il montepremi di 2.000 euro, verrà suddiviso nella seguente maniera: il primo classificato si aggiudicherà 500 euro, il secondo 300 euro, i semifinalisti 160 euro, i perdenti ai quarti 100 euro e infine, per coloro che si fermeranno agli ottavi di finale è previsto un premio di 60 euro.

Il torneo è sponsorizzato dall\'azienda Leasys, leader italiano per il noleggio a lungo termine di auto e veicoli commerciali per aziende e privati. \"Il referente dell\'azienda, Rodolfo Minardi, ha partecipato attivamente all\'allestimento e all\'organizzazione del torneo\" sottolinea Bevilacqua.

Dopo tanti anni d\'assenza il grande tennis torna sulla Spiaggia di Velluto e chissà se tra questi atleti non si nasconda un futuro campione del tennis mondiale.





Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 luglio 2008 - 1414 letture