counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

L\'assessore Ascoli ha incontrato il ministro albanese Barka

1' di lettura
1055

ascoli e barka

L\'Albania è molto motivata nel chiedere collaborazione alla Regione Marche per adottare il nostro modello di dialogo sociale, applicato nel sistema delle politiche attive del lavoro e della formazione.

Questo in sintesi è quanto emerso nell\'incontro avvenuto tra l\'assessore regionale Ugo Ascoli, il ministro del Lavoro albanese, Koco Barka, la rappresentante per le Pari opportunità, Anna Xheka e il rappresentante dei sindacati albanesi, Gezim Kalaja.


\"Ha avuto un effetto molto importante per noi la visita del ministro - ha sottolineato Ascoli - perchè credo che i rapporti tra le Marche e l\'Albania siano destinati a diventare sempre più frequenti e intensi. Molte sono le questioni e i settori che potremmo affrontare insieme per aprire una ulteriore cooperazione, necessaria per creare la massima occupazione nella nostra regione e in quella albanese. Ieri, nel corso della conferenza sulla occupazione femminile, dalle nostre relazioni e da quelle albanesi sono emerse somigliane e assonanze di vedute che hanno fatto emergere proposte di modifica politica affinché ci sia la presenza delle donne nelle istituzioni e nelle imprese, cercando di avviare in modo più veloce il discorso delle pari opportunità, migliorando la partecipazione del mercato del lavoro\". \"Speriamo - ha concluso l\'Assessore - che presto l\'Albania possa entrare in Europa. Lavorando insieme cercheremo di velocizzare il processo soprattutto dopo che Ancona è diventata sede del Segretariato dell\'Iniziativa Adriatico Ionica, struttura che il ministero degli Esteri ha assegnato alle Marche\".


\"Conosciamo le potenzialità della vostra regione - ha detto Barka - e prima di tutto quello che vale in una collaborazione è il desiderio e la volontà, due cose che voi avete. Il progetto dei Centri per l\'impiego istituiti in Albania è valido e necessita delle esperienze marchigiane per raggiungere gli standard europei richiesti, in particolare quelli rivolti alla formazione professionale\".



... ascoli e barka
... ascoli e barka


ascoli e barka

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 luglio 2008 - 1055 letture