counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Caro gasolio, accordo Coldiretti-Renergies

2' di lettura
1072

energia solare

Energia solare per mungere le mucche, far funzionare le serre, irrigare i campi e condurre le operazioni in cantina. Sono le possibili applicazioni dell’accordo per la diffusione dei pannelli fotovoltaici nelle campagne promosso da Coldiretti Marche e Renergies Italia – Gruppo Afin, con il supporto delle Fattorie del Sole, l’associazione delle imprese agroenergetiche della Coldiretti.

Si è svolto ad Ancona un incontro tecnico al quale hanno partecipato il direttore di Coldiretti Marche, Alberto Bertinelli, il presidente di Renergies Italia, Stefano Leopardi, e i venticinque segretari di zona della struttura regionale della Coldiretti, che avranno poi il compito di illustrare il progetto alle oltre trentamila imprese associate presenti sul territorio.


\"In un momento in cui i costi di produzione sono alle stelle il solare fotovoltaico può rappresentare un’alternativa importante sia per le opportunità offerte dal sistema del conto-energia che per il suo utilizzo diretto nell\'atività dell\'azienda - spiega il direttore di Coldiretti Marche, Alberto Bertinelli. \"L’energia solare potrebbe essere utilizzata per la mungitura delle mucche e la refrigerazione del latte nelle stalle, per i sistemi di irrigazione dei campi, per effettuare le varie operazioni in cantina di trasformazione delle uve, oltre che per gli agriturismi\". La diffusione del fotovoltaico, con le opportunità ad esso collegate, potrebbe aiutare a frenare il boom dei costi di produzione che sta mettendo in difficoltà le aziende marchigiane. Basti dire che il raddoppio del costo del gasolio rischia di portare un danno da circa 40 milioni di euro.



Per l\'attività di allevamento poi i costi, secondo un’analisi di Coldiretti, sono aumentati del 13 per cento, con punte del 15 per cento per i bovini, mentre per le coltivazioni gli oneri sono cresciuti per il grano dell\'11 per cento e del 12 per cento per il mais. Tra i costi di produzione che hanno subito maggiori rincari ci sono i fertilizzanti (+ 33,8 per cento), i mangimi (+ 21,3 per cento) e i prodotti energetici (+6,9 per cento) con i carburanti al 7,1 per cento. L\'accordo tra Coldiretti Marche e Renergies Italia punta a di installare entro la fine dell\'anno almeno cento impianti fotovoltaici in strutture agricole e dell\'allevamento, puntando allo sfruttamento di spazi esistenti, come terreni a margine o tetti di fabbricati agricoli, con l\'intento di integrarsi alle attività agricole. Già queste installazioni garantiranno un risparmio di milioni di kilowatt di energia proveniente da combustibili fossili.



energia solare

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 luglio 2008 - 1072 letture