counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Camerino: premiate le menti più creative della Provincia

5' di lettura
1385

La seconda edizione del “Premio Creativamente”, ideato dalla Provincia di Macerata, si è chiusa con la consegna dei riconoscimenti avvenuta nella accogliete e suggestiva cornice del teatro “Filippo Marchetti” di Camerino, dove hanno fatto gli onori di casa il sindaco Enzo Fanelli ed il presidente dell’Amministrazione provinciale, Giulio Silenzi.

Premiati artigiani e professionisti, industriali e ricercatori scientifici, musicisti, disegnatori ed operatori dello spettacolo che nella loro attività si sono distinti per talento e creatività. La Provincia li ha gratificati \"per aver saputo, con il loro impegno ed estro creativo, favorire la crescita e la conoscenza del territorio provinciale, valorizzando l\'immagine dell\'intera comunità, sia a livello nazionale che internazionale, in campo civile, culturale, artistico, scientifico\".


Trentacinque premi in tutto, consegnati dal presidente Giulio Silenzi, a persone segnalate da Comuni, enti ed associazioni del territorio e le cui candidature sono state ritenute meritevoli da una apposita Commissione composta da Orietta Varnelli, Alessandra Stacchietti, Aldo Benfatto, Enzo Fusari, Maurizio Raffaelli.


Cinque riconoscimenti \"speciali\" sono stati consegnati con motivazioni diverse ad altrettanti nomi noti nel mondo della lirica, del teatro di prosa, del musical e della musica sinfonica o operistica: la cantante Anita Cerquetti, l\'attore maceratese Franco Graziosi, il regista tedesco Henning Brockhaus, l\'attore e regista Saverio Marconi, la direttrice d\'orchestra Cinzia Pennesi, che per la sua attività ha ricevuto questa settimana a Milano anche il prestigioso Premio Belisario.


Gli altri trenta riconoscimenti (una targa appositamente personalizzata) sono andati ai vincitori del Premio Creativamente 2008 che quest\'anno è stato suddiviso in tre diverse sezioni con motivazioni uniche per ciascuna sezione. Tredici i premi assegnati per \"Il lavoro e la creatività\", di cui uno collettivo al personale dell\'Unità operativa di oncologia dell\'ospedale civile di Macerata, otto coloro che sono stati premiati per la sezione \"Una vita per l\'arte\" e tra questi anche un premio alla memoria assegnato al maceratese Maurizio Agasucci, scomparso di recente. Infine nove premi nella sezione \"La fantasia al potere\".


A consegnare i riconoscimenti, oltre al presidente Silenzi c\'erano anche i Sindaci dei comuni di residenza dei vincitori e i rappresentanti degli enti o associazioni che hanno avanzato le candidature. Molti degli artisti premiati hanno allietato il lungo pomeriggio con momenti di spettacolo. Franco Graziosi ha recitato un monologo da \"La tempesta\" di Shakespeare, Cinzia Pennesi, Gino Brandi, la Mabò Band hanno eseguito brani musicali.


La Provincia, sulla base dei lavori delle Commissione del Premio Creativamente 2008 ha assegnato cinque riconoscimenti speciali ad altrettanti nomi noti delle arti e dello spettacolo. Questi i loro nomi con le relative motivazioni:

Anita Cerquetti (cantante lirica di Montecosaro), per la straordinaria qualità della sua voce che ne ha fatto una delle più significative soprano della storia della lirica nazionale ed internazionale.

Franco Graziosi (attore di Macerata), per il grande talento di uno degli attori che hanno fatto la storia del Teatro italiano, in particolare con la straordinaria esperienza del Piccolo di Milano.

Henning Brockhaus (regista tedesco), per le sue straordinarie regie allo Sferisterio di Macerata e per la creatività e professionalità con cui ha saputo trasportare sui palcoscenici di tutto il mondo l\'opera lirica.

Saverio Marconi (attore e registra di Tolentino), per l\'esperienza della Compagnia della Rancia e per la straordinaria creatività e professionalità con cui ha interpretato e messo in scena il musical.

Cinzia Pennesi (direttrice d\'orchestra di Tolentino) per la creatività e la tenacia con cui ha affrontato la direzione d\'Orchestra, un settore ancora molto difficile per le donne, e per aver creato l\'Accademia della Libellula, un\'Orchestra tutta al femminile.


\"Per aver dedicato la propria vita all\'arte utilizzando, oltre al proprio talento, una grande fantasia ed una grande creatività, arricchendo così l\'identità dell\'insieme del territorio provinciale\". Con questa motivazione sono stati consegnati gli otto premi della sezione \"Una vita per l\'arte\" a Mauro Cicarè ( pittore ed illustratore di Civitanova Marche), Allì Caracciolo, (regista e autrice di Macerata), Maurizio Agasucci, alla memoria, (costumista e scenografo di Macerata), Gino Brandi (pianista di Tolentino), Luciano Gregoretti ( regista televisivo di San Severino Marche), Jole Morresi (regista teatrale di Civitanova Marche), Sirio Bellucci (pittore di Macerata), Mauro Evangelista (disegnatore e illustratore di Macerata).


Nella sezione \"Il lavoro e la creatività\" i \"Premi Creativamente 2008\" sono stati assegnati a Saverio Cinti ( ricercatore medico di Recanati), Giovanni Faggiolati (industriale di San Ginesio), Carlo Campetella (industriale di Montecassiano) Elvia Mengoni (artigiana di Corridonia), Giovanni Ferri, Luciano Bozzi, Giuseppe Testa (maestri Cocciai di Appignano), Emilio Tamburini (artigiano di Mogliano), Franca Caprodossi (artigiana di Pievebovigliana), Paris Pennesi (ricercatore di Monte San Giusto), Luigi Lorenzon ( artigiano), Rita Soccio, (insegnante di Civitanova Marche). Oltre a questi premi individuali, un riconoscimento è stato assegnato all\'intera équipe dell\' Unità operativa Oncologia dell\'Ospedale di Macerata.

Per tutti la motivazione del riconoscimenti è stata \"Per aver affrontato il proprio lavoro non solo con professionalità e dedizione, ma per aver utilizzato nello svolgerlo la creatività e la fantasia, arricchendo così l\'identità dell\'insieme del territorio provinciale\".

\"Per aver utilizzato la fantasia e la creatività, rendendo particolarmente intrigante la propria attività, arricchendo così anche l\'identità dell\'insieme del territorio provinciale\".Con questa motivazione unica sono stati assegnati i \"Premi Creativamente 2008\" della terza sezione denominata \"La fantasia al potere\". Questi i nomi dei premiati: Simone Salvi di Urbisaglia (collaboratore campagna elettorale Obama), Maurizio Serafini (operatore dello spettacolo di Macerata),Luca Maria Cristini (architetto-artista di San Severino Marche), Paolo Doppieri (regista cinematografico di Civitanova Marche), Marco Bragaglia (operatore dello spettacolo, di Montefano), Mabò Band (complesso musicale di Monte San Giusto), Augusto Cerreti (modellista di Serravalle del Chienti), Carlo Celi (intagliatore di Matelica), Gianfrancesco Barchiesi (ricercatore).

Nelle 4 foto allegate: i vincitori dei premi speciali e delle tre sezioni del Premio Creativamente 2008 (ciascun file di foto è chiamato con il nome delle relativa sezione di premi)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 luglio 2008 - 1385 letture