Civitanova: gruppo di immigrati sfruttati per il volantinaggio

carabinieri 1' di lettura 30/05/2008 -

Ieri mattina una serie di controlli a Civitanova e Sant\'Elpidio a Mare ha portato alla scoperta di un gruppo di immigrati clandestini usati per fare volantinaggio. Denunciati i datori di lavoro.



I carabinieri di Civitanova e quelli dell\'ispettorato del lavoro di Macerata hanno denunciato i due titolari di una società di distribuzione di volantini pubblicitari, entrambi residenti a Morrovalle, per favoreggiamento e sfruttamento di un immigrato clandestino.


Ieri mattina i carabinieri hanno trovato 13 extracomunitari, intenti a ritirare voluminosi pacchi di volantini, da distribuire poi in diverse località della costa. Tra questi un clandestino, arrestato per non aver osservato l\'obbligo di espulsione. Continuano gli accertamenti dell\'Ispettorato del lavoro, per capire se agli altri sia stato fatto un regolare contratto di lavoro.








Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 maggio 2008 - 911 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monia orazi





logoEV