Castelbellino: 28 enne muore schiantandosi in moto

ambulanza 1' di lettura 27/05/2008 - Ancora un giovane è rimasto vittima della strada. Si chiamava Edoardo Mangiaterra, un 28 enne di Pianello Vallesina, che con la sua moto, una Honda Shadow 600 si è schiantato contro un\'automobile.

Edoardo che lavorava col padre titolare di una ditta di trasporti, domenica verso le 19,45 si stava recando verso Jesi percorrendo la statale 76. All\'improvviso una Smart condotta da una donna di 30 anni, nata a Sarajevo ma residente da molti anni a Castelbellino, si è introdotta sulla statale senza far caso al ragazzo che sopraggiungeva a bordo della sua moto.


L\'auto ha investito mortalmente Edoardo nonostante questo avesse tentato di frenare disperatamente. La conducente dell\'auto, sconvolta dall\'accaduto non ha riportato ferite, per il ragazzo non c\'è stato nulla da fare.


I Carabinieri e la polizia stradale di Jesi sono intervenuti sul luogo dell\'incidente per effettuare i rilievi. Dopo alcune ore la strada è tornata al traffico regolare. Ancora una giovane vita vittima della strada.


di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 maggio 2008 - 1254 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, jesi, alessandra tronnolone, ambulanza, castelbellino


un automobilista come tutti voi

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV