Civitanova: denunciati due rumeni con attrezzi da scasso

carabinieri 1' di lettura 21/05/2008 -

L\'occhio attento dei carabinieri di quartiere ha notato il fare sospetto di due rumeni, che ripulivano i videogiochi con un passepartout



Sono stati denunciati per possesso ingiustificato di strumenti da scasso e valori, i due rumeni di 28 e 22 anni, che da tempo erano tenuti d\'occhio dai carabinieri di quartiere di Civitanova. Si aggiravano per le vie del centro con il fare di chi fa sopralluoghi in vista di un furto.


I militari hanno visto giusto, l\'altro pomeriggio li hanno trovati in possesso di un passepartout, un attrezzo utile per estrarre le serrature dei videogiochi e dei distributori automatici. Così avrebbero potuto intascare senza problemi migliaia di euro. Addosso gli hanno trovato spiccioli per 300 euro ed un orologio del valore di 12 mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 maggio 2008 - 736 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monia orazi





logoEV