Calcio: individuati altri sei tifosi vandali della Fermana

tifosi fermani 1' di lettura 17/05/2008 - Fermati sei tifosi della \'Fermana\' che sono stati identificati e denunciati dal Commissariato di Senigallia per danneggiamento aggravato, lancio di oggetti e minacce durante una partita della loro squadra del cuore. 

I tifosi fermati dagli agenti guidati dal dott. Filippo Materi sono stati protagonisti di atti vandalici durante la finale di Coppa Italia Marche del campionato di promozione contro l\'Urbania-Pesaro svoltosi a Senigallia la sera del 16 aprile scorso.


I sei avevano infatti danneggiato la porta degli spogliatoi cercando di entrarvi e alcuni, delusi dal risultato della propria squadra avevano minacciato alcuni calciatori della Fermana e lanciato sul terreno di gioco alcuni oggetti tra cui bottiglie, monete e altro.


Per le loro intemperanze sarà emesso un provvedimento di divieto di accesso agli stadi, in modo di farli allontanare per un po\' dalla curva.



di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 maggio 2008 - 930 letture

In questo articolo si parla di cronaca, alessandra tronnolone, senigallia, fermo, tifosi fermana





logoEV