counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA

Porto Recanati: sequestrata merce contraffatta per 15 mila euro

1' di lettura
704

carabinieri

Nel corso di una vasta operazione di controllo a Porto Recanati, i carabinieri hanno sequestrato merce contraffatta per un valore di circa 15 mila euro, denunciando tre extracomunitari



I carabinieri della compagnia di Civitanova Marche, nel corso di una serie di controlli a Porto Recanati, hanno rinvenuto merce contraffatta in grande quantità. Tutto il materiale, dal valore presunto di 15 mila euro, è stato sequestrato. In particolare si trattava di borse, cinture, portafogli ed occhiali da sole tutti rigorosamente griffati con un marchio falso, non potevano mancare poi cd e dvd.


Sono stati denunciati tre senegalesi per possesso e vendita della merce, mentre altri cinque sono stati avviati all\'ufficio stranieri e sono scattate le pratiche per l\'espulsione. In base alle segnalazioni di alcuni cittadini, sono state controllate diverse abitazioni, casolari in particolare. Sei magrebini che li avevano occupati abusivamente, sono stati avviati all\'espulsione.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 maggio 2008 - 704 letture