Falconara: svaligiano tre casolari, arrestati ed in libertà dopo 12 ore

arresto 1' di lettura 10/05/2008 -

Sono stati condannati ad un anno e quattro mesi ma la pena sospesa ha consentito a tre romeni, arrestati nella notte tra giovedì e ieri dai carabinieri della Tenenza di Falconara, di tornare liberi.



Senza fissa dimora e disoccupati i tre erano stati visti uscire da un’abitazione di Castelferretti e salire a bordo della loro auto. I militari li hanno fermati attorno alle 4 di notte ed hanno trovato nel portabagagli dell’auto 20 bottiglie di vini pregiati. Tra Rosso Conero del ’69 ed altre annate fino al ’64, il valore di quelle bottiglie da collezione si aggirava sui 5000 euro.


La refurtiva contemplava anche altri generi alimentari, due autoradio, un lettore dvd e una saldatrice. Nell’auto sono stati trovati anche arnesi da scasso. I ladri Ioan Arsene di 37 anni, Florin Dimitru di 31 e Georghe Patrulescu di 41 hanno confessato di aver ripulito altre due case del circondario nella stessa nottata. I proprietari delle abitazioni non erano presenti al momento del furto.


Sono stati contattati dalla Tenenza e la merce è stata loro restituita. I tre sono stati quindi arrestati. La loro detenzione è durata meno di 12 ore.








Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 maggio 2008 - 909 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, alessandra tronnolone, marco catalani, arresto





logoEV