San Benedetto: fine degli affari per una banda di trafficanti

droga 1' di lettura 09/05/2008 - Un grosso giro di droga che operava nel sud delle Marche è stato sgominato dai carabinieri di Ascoli Piceno.

La banda di trafficanti composta da cinque italiani e due albanesi operava con base a San Benedetto del Tronto in un appartamento dove la droga veniva poi smistata nel resto del territorio piceno.


Il giro d\'affari era coperto da una ditta di import-export e gli affari ammontavano a circa 10 mila euro la settimana.


L\'operazione anti-droga è stata coordinata dal PM ascolano Ettore Picardi conclusasi con gli arresti avvenuti ieri mattina fra Ascoli, Offida e San Benedetto che sono stati eseguiti su mandato del Gip Annalisa Gianfelice.



di Alessandra Tronnolone
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 maggio 2008 - 1323 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, alessandra tronnolone, san benedetto, ascoli, offida





logoEV