Pesaro: Lorena Bianchetti vince il premio Volpini

loredana binchetti 2' di lettura 06/05/2008 - È in arrivo la 5a edizione del \"Premio giornalistico Volpini\". Una festa per gli studenti-reporter animati dal \"sacro fuoco\" della scrittura. Un momento di riflessione per gli organizzatori del \"Nuovo amico\", il settimanale delle tre diocesi di Pesaro, Fano e Urbino che ha dedicato l\'annuale competizione allo scrittore Valerio Volpini, di origini fanesi e giornalista di fama (è stato direttore dell\'Osservatore Romano).

Quest\'anno gli iscritti alla gara di penna, tra scuole primarie (classi quinte), secondarie di primo e secondo grado, sono stati 1.500. E saranno loro i protagonisti della premiazione attesa per venerdì 9 maggio, dalle 9 alle 11,30, al Teatro Sperimentale. O meglio una loro rappresentanza. Per ragioni di capienza e sicurezza dei locali interverranno alla cerimonia circa 500 studenti. In palio ci sono 1.800 euro per i migliori articoli.

Come in ogni edizione non mancheranno le star e i personaggi di richiamo. Il \"Premio speciale Volpini\", destinato a un personaggio del mondo della comunicazione che si è distinto per l\'attenzione al mondo dei ragazzi, andrà quest\'anno a Lorena Bianchetti, conduttrice di \"Domenica In\", che interverrà alla manifestazione e premierà gli studenti delle varie categorie.


Nel corso della mattinata si svolgerà anche una tavola rotonda dal titolo \"Ragazzi e media\" condotta da Vincenzo Varagona, giornalista Rai e presidente del \"Premio Volpini\". Parteciperà Tonino Lasconi, giornalista e scrittore per ragazzi. La cerimonia sarà presieduta dal vescovo di Fano Armando Trasarti. È bastato poco perché il premio, oggi biennale, si affermasse in tutta la provincia: in cinque anni, circa 8.000 ragazzi si sono appassionati al mondo della comunicazione grazie anche a questa iniziativa che ha ottenuto il riconoscimento del ministero dell\'Istruzione. Durante l\'anno scolastico i giornalisti \"in erba\" si impegnano nella stesura di un breve articolo a carattere locale, realizzando interviste, piccole inchieste, reportage, pezzo di cronaca. A loro è stato inviato ogni settimana il \"Nuovo amico\" e l\'edizione del giovedì e del sabato del quotidiano \"Avvenire\" per tre mesi.

L\'iniziativa ha il patrocinio del Ministero dell\'istruzione, dell\'università e della ricerca, dell\'Ufficio scolastico regionale per le Marche, della Federazione italiana settimanali cattolici, delle Diocesi di Pesaro, Fano e Urbino, della Regione Marche, della Provincia di Pesaro Urbino, del Comune di Pesaro, del Comune di Fano, del Comune di Urbino, di Confindustria Pesaro Urbino, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, di Lions Club Host Pesaro, Lions Club Fano, Lions Club International, del Circolo della stampa di Pesaro, di Avvenire, dell\'Unione cattolica stampa italiana Marche e dell\'Università di Urbino Facoltà di Sociologia. Ulteriori informazioni su ilnuovoamico.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 maggio 2008 - 949 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV