Controlli alimentari: un convegno in Regione

cibo 1' di lettura 06/05/2008 - La sicurezza degli alimenti e i suoi riflessi sulla salute dei consumatori rappresentano oggi per l\'Europa obiettivi ad alta priorità. La tematica interessa tutti perché tutti, ogni giorno, siamo consumatori di alimenti e bevande.

Le numerose e purtroppo ricorrenti emergenze sanitarie di questi ultimi anni hanno creato allarme tra i consumatori e hanno reso più alta la sensibilità su questo tema rispetto al passato. Il dinamismo delle innovazioni tecnologiche e commerciali, se da un lato spinge gli operatori economici a ricercare e applicare tecniche sempre più sofisticate anche in campo alimentare, dall\'altro richiede sistemi di controllo capaci di garantire un\' efficace valutazione del rispetto di elevati livelli di sicurezza anche per alimenti e prodotti commercializzati con metodologie innovative.


Di tutto questo si parlerà nella giornata di studio di domani che si terrà presso la Regione Marche (sala convegni palazzo Raffaello). I lavori inizieranno alle nove e trenta, con il saluto di apertura dell\'assessore regionale alla Sanità delle Marche, Almerino Mezzolani. La giornata verrà presentata da Carmine Ruta - responsabile servizio Sanità Regione Marche - Roberto Malucelli - responsabile Asur Marche - Guido Petracca - Istituto zooprofilattico sperimentale Umbria Marche.


Prenderanno parte al convegno esperti del settore provenienti da diverse regioni italiane, ministero e istituti nazionali. Le conclusioni, previste per le diciassette, saranno di Roberto Tomarelli, dell\'assessorato alla Salute della Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 maggio 2008 - 980 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, convegno, cibo