Pandemia Festival: partita da Recanati la rassegna per band emergenti

presentazione Pandemia Festival 2' di lettura 04/05/2008 -

Dal 3 maggio al 13 giugno prossimo sei piazze del Maceratese – Recanati, Tolentino, Monte San Giusto, Treia, Macerata e Civitanova - ospiteranno la seconda edizione del “Pandemia Festival”, rassegna musicale dedicata alle band e agli artisti emergenti.



L’iniziativa, promossa dall’associazione Pandemia e dall’assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Provincia di Macerata, coinvolge anche la Mediateca Regionale, l’Università di Macerata e i Comuni che la ospitano.


Il festival – sottolinea l’assessore provinciale alle Attività Culturali, Alessandra Boscolo – è un’occasione unica per i giovani artisti o per le band emergenti per farsi conoscere. Una sorta di trampolino di lancio ma anche, e soprattutto, una rassegna fatta dai giovani per i giovani”.


Prima tappa del festival è stata piazza Leopardi, a Recanati, dove si sono esibiti gli “Eclettica”, gli “Almanacer”, “Silvie Morreaux”, i “Death Cross” e i “Red Flag”. La rassegna proseguirà il 10 maggio a Tolentino, al parco Isola d’Istria, con altre cinque formazioni: i “Ro(h)ypnol”, i “Planetanon”, l’ “Og.MakaGenteMusta”, gli “Hourplug” e gli “Wish”. Il 17 maggio ci si sposterà, invece, a Monte San Giusto nel piazzale Charly, in località Villa San Filippo. Saliranno sul palco gli “Orra Kait”, gli “Hell’s Crow’s”, i “Nevroshockingiochi”, i “Rosso Colore” e “Jardel”. Il 24 maggio il “Pandemia Festival” arriva in piazza della Repubblica a Treia per presentare le esibizioni di “Solindo”, dei “Telemark”, degli “Splatter”, di “Li.B.Ra” e dei “Volver”. Serata finale, il 7 giugno, in piazza Libertà a Macerata e poi grande epilogo con “Panacea” il 13 giugno nello skatepark di Civitanova Marche.


Pandemia Festival resta soprattutto un concorso che vedrà sfidarsi 20 band di vari generi musicali selezionate tra le oltre 50 richieste di partecipazione arrivate agli organizzatori – dice Giulio Contigiani, presidente dell’associazione Pandemia – Le prime quattro tappe, quelle di Recanati, Tolentino, Monte San Giusto e Treia decreteranno la migliore band di ogni serata. Queste si esibiranno sul palco della serata del 7 giugno a Macerata dove verrà incoronato il vincitore assoluto dell’edizione 2008. Oltre a un premio in denaro questa band avrà poi l’onore di esibirsi prima del concerto degli Hormonauts alla serata di Civitanova per il finale della manifestazione”.


L’ingresso ai concerti è gratuito, per informazioni www.pandemiafestival.it



Nella foto: la presentazione della rassegna nella sala del Consiglio della Provincia









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 maggio 2008 - 1012 letture

In questo articolo si parla di macerata, provincia di macerata, spettacoli





logoEV