Porto Recanati: scovati quattro clandestini all\'Hotel House

hotel house porto recanati 1' di lettura 01/05/2008 -

Uno strano via vai di persone ha insospettito i carabinieri, che mercoledì all\'alba hanno fatto irruzione in un appartamento dell\'Hotel House, trovandovi quattro nigeriani clandestini



Tre uomini ed una donna intorno ai trent\'anni, di nazionalità nigeriana, senza permesso di soggiorno, sono stati scovati dai carabinieri in un appartamento dell\'Hotel House. Il locale era stato regolarmente affittato da uno straniero in regola con la legge sull\'immigrazione. che poi lo aveva subaffittato ai clandestini. E\' stato uno strano via vai di gente, ad insospettire i militari, che hanno deciso di vederci chiaro e all\'alba di mercoledì sono entrati in azione.


L\'affittuario dell\'appartamento è stato denunciato per favoreggiamento della presenza di clandestini in Italia. Uno dei tre clandestini, già colpito quattro anni fa da decreto di espulsione del prefetto di Crotone, è stato arrestato. La donna, una prostituta, invece è stata denunciata per ricettazione. Aveva con sè il bottino di alcuni furti compiuti in provincia, due videocamere e quindici cellulari che stanno per tornare nelle mani dei legittimi proprietari.





Questo è un articolo pubblicato il 01-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 maggio 2008 - 749 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi





logoEV