counter

Ad Urbino arrivano i campionato italiani di Twirling

twirling 2' di lettura 08/04/2008 - In collaborazione con il Comune di Urbino e il Comune di Maiolati Spontini, il Comitato Direttivo dell\' ASD FANTASY TWIRLING al fine di promuovere la disciplina del twirling nel territorio marchigiano, propone il 12 e 13 aprile 2008 al PalaMondolce di Urbino, i Campionati Italiani di Twirling maschile e femminile di Serie A1 - A2.

Dunque Urbino, ospiterà una delle tre manifestazioni nazionali, di elevato livello tecnico, che non sarà facilmente dimenticata da tutti coloro che avranno la possibilità di assistervi.

\"Desidererei innanzitutto ringraziare l\'Amministrazione Comunale di Urbino per aver accolto la richiesta per l\'organizzazione di questo evento sportivo e per la grande occasione che è stata offerta al twirling\". \"Abbiamo inseguito l\'organizzazione dei campionati italiani di twirling - spiega il Presidente Rosita Rossetti - per coronare l\'attività svolta dalla nostra società negli ultimi anni, ma soprattutto per cercare di espandere e far conoscere questa affascinante disciplina sportiva. Si tratta di uno sport pulito, intenso, propedeutico per la formazione del carattere dei nostri figli. L\'idea di candidare Urbino è nata quasi per caso e sono felicissima che l\'obiettivo sia stato raggiunto\".


Così, la Società Fantasy il 12 - 13 aprile 2008 al PalaMondolce, per la prima volta nella storia, ad Urbino, organizzerà i Campionati italiani di Twirling serie A1 - A2 maschili e femminili, individuali e/o a squadre. \"La manifestazione avrà un sapore speciale, dal momento che si svolgerà proprio nello stupendo scenario della storica città urbinate e gli atleti, certamente si esprimeranno al meglio allo scopo di essere selezionati per la qualificazione alla 29th WORD BATON TWIRLING CHAMPIONSHIP & 4th INTERNATIONAL CUP che si svolgerà a Limerick in IRLANDA dal 2 - 10 AGO 2008\".


Come Società non ci si poteva aspettare di più. \"Vorrei che tutti si rendessero conto dell\'importanza del campionato italiano che andiamo a organizzare ad Urbino. Per due giorni gli occhi degli appassionati di questa disciplina saranno puntati su di noi\". \"Lo sforzo organizzativo richiesto sarà grandissimo, perché si tratta di una manifestazione dai grandi numeri. Servirà il massimo impegno perché tutto funzioni a meraviglia\". \"Ma nonostante tutte le difficoltà che inevitabilmente ci troveremo ad affrontare, siamo certi che la manifestazione, a cui parteciperanno i più bravi atleti italiani, sarà un ottimo mezzo per promuovere il twirling nel nostro territorio, così come siamo certi che Urbino sarà all\'altezza dell\'evento\".Ed è proprio da questi eventi sportivi di grande portata che bisogna partire, perché offrono una vetrina importante che sarebbe stupido ignorare. Del resto, il campionato non porta indotto solo in termini di immagine, ma anche sotto il profilo economico, considerata la presenza di centinaia fra atleti, tecnici e dirigenti provenienti da tutta la nazione. \"Penso inoltre che il campionato sia anche un efficace veicolo pubblicitario, in grado di far conoscere ed apprezzare le bellezze del territorio marchigiano\".









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 1540 letture

In questo articolo si parla di urbino, sport, comune di urbino, twirling





logoEV
logoEV