counter
SEI IN > VIVERE MARCHE >

Fano: al via i lavori all'ex Colonia Inam

1' di lettura
2358

L'inizio dei lavori alla ex Colonia Inam da parte dell'impresa che ne ha acquisto la proprietà è salutato positivamente dall'Amministrazione comunale.

dal Comune di Fano
www.comune.fano.ps.it

“Con questo intervento – ha detto il sindaco Stefano Aguzzi – il quartiere di Gimarra verrà finalmente caratterizzato con la creazione di centro sociale di riferimento e di aggregazione. Questa operazione dell'ex Colonia Inam è stata fortemente voluta da questa Giunta comunale la quale ha voluto cogliere l'occasione per creare un centro sociale, di servizi, ricreativo e religioso che fosse catalizzatore e punto di incontro per tutti i residenti della zona.

Questo nostro impegno – ha proseguito il Sindaco Aguzzi – verrà ulteriormente confermato con l'acquisto per 900mila euro di circa 1000 metri quadrati del nuovo fabbricato da destinare, appunto, ad attrezzature collettive”.

Il sindaco Stefano Aguzzi ha tenuto anche a fugare tutti i dubbi manifestati dal Presidente della circoscrizione, chiarendo che l'acquisto non deve figurare nel Piano Triennale degli Investimenti.

“Posso tranquillizzare tutti i residenti di Gimarra che l'Amministrazione comunale – ha detto ancora il sindaco di Fano – non solo ha già predisposto in anticipo la vendita di alcune proprietà comunali per acquisire le risorse finanziarie necessarie, ma che queste risorse, nella misura di 900mila euro verranno appositamente finalizzate per l'acquisto del centro sociale di Gimarra, in modo che qualunque sia l'Amministrazione comunale al momento della fine dei lavori, essa si troverà già i fondi stanziati e vincolati, tali da non essere distratti per altre operazioni”.


Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 26 febbraio 2008 - 2358 letture